Indietro
1920x580

Sopracciglia perfette?

Ecco gli errori più frequenti da evitare!

Le sopracciglia perfette non sono frutto di improvvisazione, ma di precisione millimetrica! Ci vogliono pazienza, un righello e gli strumenti adatti. Con una cognizione chiara: ogni tipologia di viso richiede accorgimenti. Chi ha il viso tondo, dovrebbe fare in modo che la parte del sopracciglio più esterno sia orientato verso la parte superiore dell’orecchio. Chi, invece, ha il viso quadrato, dovrebbe fare in modo che vada verso la metà dell’orecchio (quindi sia più arcuata). Infine, per coloro che hanno il viso ovale, la cosa migliore è  “puntare” alla parte superiore rispetto all’orecchio.

Il primo errore comune è non pulire bene le sopracciglia prima di definirle. Quindi, dovremo eliminare i peli superflui con la pinzetta. Poi, con un pettinino alzeremo le sopracciglia e taglieremo la parte che arriva sopra la loro linea naturale. Possiamo anche applicare il correttore sulle sopracciglia, per fare in modo che il disegno sia preciso.  Ora, righello alla mano, tracciamo una linea verticale tenendolo davanti al nostro viso. Per essere precisi, possiamo allinearlo in modo che tocchi l’angolo interno dell’occhio; quindi, segneremo il punto esatto, perché è da lì che l’operazione inizia. Per capire che linea seguire, dobbiamo prendere  il nostro righello e posizionarlo davanti alla parte esterna dell’iride, guardando avanti a noi. Segniamo anche questo punto. Infine, una volta disegnata esattamente la forma del sopracciglio, faremo lo stesso dall’altra parte per mantenere la simmetria. Alla fine, le sopracciglia vanno riempite.

Dovremmo iniziare dal bordo inferiore, riempiendo con l’apposita matita i buchi con un pennello angolato e definendo la “coda” finale. Poi possiamo passare alla parte più alta, definendo anche questa, cercando di passare comunque lungo il contorno che abbiamo disegnato delle nostre sopracciglia. Fatto ciò, riempiamole nel mezzo ed il lavoro sarà completo. Siccome la giornata è lunga, un gel o una matita fissante saranno opportuni!

Da Kiko trovate ogni cosmetico e accessorio per eseguire queste operazioni!

kiko

Eventi

Ricordate la classica scarpa da vela?

È nata osservando le zampe di un cane e oggi è anche eco-sostenibile!